fbpx
Come scegliere il materasso giusto-Parte 2

Come scegliere il materasso giusto-Parte 2

Ciao, oggi in questo articolo e video, affronteremo la seconda parte dei consigli per la scelta giusta del vostro materasso.

Nella prima parte, abbiamo parlato dei materassi a molle, adesso analizziamo un altro tipo di materasso: i poliuretanici.

I suddetti materassi si dividono a loro volta in due famiglie:

  1. schiumati di lattice
  2. schiumati di poliuretano (di cui fanno parte i famosi memory foam che sono dei vischi elastici)

PRO E CONTRO DEI MATERASSI POLIURETANICI

Sicuramente questi materassi hanno più punti a favore che a sfavore…, infatti possiamo evidenziare la loro caratteristica di essere completamente anallergici e quindi vanno benissimo per i soggetti sensibili all’acaro della polvere.

Essendo materassi altamente ergonomici, si modellano in base alla postura del soggetto e alla posizione che preferiamo… di conseguenza vanno benissimo per chi la notte non riesce a trovare quella benedetta posizione per dormire e continua a girarsi e rigirarsi cercando sempre qualcosa che evidentemente il proprio materasso attuale non è in grado di dargli.

Piccola differenza tra le due famiglie è che: gli schiumati in lattice, sono di origine naturale poiché sono estratti dalle piante, mentre gli schiumati poliuretanici ed i visco-elastici sono creati in laboratorio ma nonostante questo o forse proprio per questo sono completamente atossici.

ATTENZIONE PERÒ AL TIPO DI POLIURETANO CHE SCEGLIETE!!!!

Ci sono varie possibilità di scelta dovute principalmente ad un fattore prezzo. Infatti potreste trovate anche i poliuretani a poco prezzo, di cui dovete assolutamente diffidare… Se il poliuretano non è di alta qualità è completamente controproducente al vostro ben dormire, perché può sfaldare, contenere sostanze non atossiche o tanti altri difetti di cui io vengo a conoscenza tramite dei nuovi clienti che mi raccontano le loro disavventure.

Tra le potenziali controindicazioni, va specificato il fatto che i materassi poliuretanici non vanno bene per le persone molto pesanti, perché la loro resistenza al peso, non è altissima, quindi queste persone potrebbero non usufruire delle reali qualità che questi materassi hanno.

Forse un altro punto a sfavore per i materassi in lattice, viscoelastico o memory foam, è che se sono di qualità, di sicuro il loro prezzo è abbastanza alto rispetto alla media di mercato.

Per questo motivo i produttori di materassi, negli ultimi anni, hanno creato degli ibridi, ovvero, un mix tra i materassi a molle e materassi in poliuretano.

In poche parole, hanno preso dei materassi a molle e hanno messo su degli strati di poliuretano o di Memory o viscoelastico, per permettere di avere più economicità e la buona accoglienza di un materasso in memory.

Questo ibrido ha sicuramente una funzione molto valida ed importante per le vostre scelte e i vostri acquisti.

Di sicuro i materassi poliuretanici, sono prodotti molto consigliati, ma, ovviamente, non esiste il materasso perfetto, ma ricorda che esiste il materasso giusto per te.

Adesso anche tu fai la stessa cosa che hanno fatto i produttori di materassi… prendeti i due articoli sulla scelta di un materasso, uniscili, e crea così la tua scelta migliore per dormire.

Non hai letto o visto il primo articolo??

Lo trovi cliccando il pulsante qui sotto

Ciao ed al prossimo articolo

Ciao, vuoi approfittare delle nostre promozioni attive per arredare la tua casa??

Clicca il pulsante BLU ed accedi alla sezione riservata a tutte le promozioni di CASANOVA ARREDAMENTI

Ciao sono Marco Inverardi, titolare dell’azienda CASANOVA ARREDAMENTI

Mi occupo di arredamento da circa 16 anni, infatti ho iniziato a lavorare nel settore dal 2003, dapprima come dipendente in altri store del mobili e dal 2010 per conto mio, anno in cui è nata appunto CASANOVA a Valenzano in provincia di Bari.

La mia più grande passione in questo mondo è per la progettazione che è in continua crescita ed evoluzione, infatti oggi siamo tra i primi ad utilizzare un sistema di progettazione 3D.

In buona sostanza, grazie a programmi evoluti di grafica che gestisco personalmente, ed a strumenti come il visore ottico, possiamo farti immergere nella REALTA’ VIRTUALE, mostrandoti realmente gli spazi e come sarà la tua casa se viene arredata da noi.

Se desideri maggiori informazioni di qualsiasi tipo che possa competerci, compila il modulo che segue

commenta con il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu