fbpx
Piani di lavoro – i più usati nel 2018

Piani di lavoro – i più usati nel 2018

In questo articolo affronteremo un argomento molto importante: la scelta del top. (piano di lavoro)

Dedicheremo questo articolo alle 3 tipologie di top più venduti e richiesti oggi da voi clienti; ma oltre questi che elencheremo ricorda che ne esistono tanti altri.

QUALI SONO I TOP DA CUCINA PIU’ VENDUTI OGGI???

  1. Top in laminato
  2. Top in quarzo / agglomerato di quarzo
  3. Top in HPL

Le motivazioni che spingono comunemente un acquirente a scegliere un top sono legate al prezzo, alle finiture del materiale (materico, effetto legno, pietra o effetto pietra, ecc. ecc.), al tipo di lavorazioni che necessitano, all’utilizzo che vogliamo farne, e logicamente alla resistenza che vogliamo dal nostro piano di lavoro.

  • TOP IN LAMINATO PREGI E DIFETTI

Il top sicuramente più gettonato e più scelto oggi è sicuramente il laminato, un materiale tradizionale, di certo quello con il rapporto miglior prezzo, visto il suo basso costo.

Il laminato oggi è anche uno dei materiali che offre più possibilità di finitura; infatti possiamo spaziare da colori mono tinta lisci, ad opachi ruvidi, ai lucidi, ad effetti del legno ed addirittura ad effetti pietra.

Ormai i laminati, hanno raggiunto qualsiasi tipo di finitura e qualsiasi tipo di riproduzione di materiale.

I suoi punti a favore sono sicuramente questi… il suo prezzo e la vastità di scelta dei colori e finiture. Un’altra cosa molto importante è che si può avere in diversi spessori 2-4-6 cm e può raggiungere dimensioni abbastanza importanti sia in profondità che in larghezza.

Come punti a sfavore invece possiamo elencare la scarsa resistenza alle alte temperature (accortezza quindi… sempre sottopentola), e la sua scarsa resistenza all’acqua, perché non è un materiale idrorepellente al 100%… infatti nei suoi punti deboli, che sono le giunzioni e le parti perimetrali, dobbiamo stare attenti a non lasciare stazionare l’acqua senza asciugarla per più di 2 – 4 minuti, perché potrebbe infilarsi all’interno e quindi andare a compromettere la resistenza e la qualità del nostro top.

  • TOP IN AGGLOMERATO DI QUARZO – PREGI E DIFETTI

Il top in agglomerato di quarzo è un top con effetto pietra e viene creato artificialmente mescolando ed impastando polvere di quarzo con delle resine e del silicio.

Prodotto dal prezzo abbordabile anche al grande pubblico, resta uno dei top più affidabile da più punti di vista, come il contatto con acqua, perché sicuramente è completamente idrorepellente, non ha possibilità di infiltrazioni di nessun tipo né di acqua né di qualsiasi altro liquido.

È un top che comunque ha una percentuale più o meno alta di polvere di quarzo, materiale naturale che è comunque una pietra, ed è quindi molto resistente ai graffi ed alle abrasioni.

Questo può assumere diverse colorazioni e rifiniture che vanno da colori mono tinta ad effetti venati che riproducono le colorazioni del marmo anche in maniera molto fedele.

Alcuni quarzi, hanno lavorazioni materiche, cioè la loro superficie è stata scavata e levigata, in modo tale da dare quell’effetto pietra grezza, che a molti piace.

I prezzi ovviamente sono più alti del laminato ma hanno un rapporto con la qualità abbastanza giustificato.

Quindi è un materiale consigliato e molto scelto dai clienti per l’utilizzo nei propri piani di lavoro.

  • TOP IN HPL – PREGI E DIFETTI

I top in Hpl appartengono alla famiglia dei laminati, ma ne sono una versione innovativa, ecco perché non li ho citati nel primo step.

È un materiale stratificato, cioè creato da più strati di laminato giuntati con delle resine e dei collanti completamente idrorepellenti e resistenti alle alte temperature.

A differenza del laminato classico, è completamente idrorepellente, quindi nonostante sia della stessa famiglia, ha caratteristiche differenti, perché non ha un supporto al suo interno del tipo legnoso o derivati del legno ma è completamente creato da strati di materiali plastici.

Si classifica come un materiale praticamente indistruttibile e può, come il laminato classico, avere diverse finiture e colorazioni, riprodurre il legno, la pietra o una mono tinta.

Una cosa molto interessante dei top in HPL è che con questi top è possibile creare lavelli sequenziali, cioè quei lavelli che sono tutt’uno con il piano e quindi dello stesso materiale in HPL.

Sono insieme ai quarzi e alle pietre, gli unici materiali con cui si possono fare questi lavelli; con il laminato invece il lavello si può inserire soltanto in appoggio, in modo tale che copra le fughe che sono la parte più debole.

Ricapitolando oltre ad avere le caratteristiche estetiche del laminato, hanno anche caratteristiche qualitative simili al quarzo, mentre come prezzo sono una via di mezzo tra uno e l’altro.

Sicuramente si possono inserire oggi tra le migliori scelte e i migliori piani di lavoro.

Bene spero davvero di averti dato delle semplici e concrete spiegazioni su questi tre tipi di piani di lavoro.

Anche questo articolo è concluso, e ti aspetto nei prossimi…

Ciao, vuoi approfittare delle nostre promozioni attive per arredare la tua casa??

Clicca il pulsante BLU ed accedi alla sezione riservata a tutte le promozioni di CASANOVA ARREDAMENTI

Ciao sono Marco Inverardi, titolare dell’azienda CASANOVA ARREDAMENTI

Mi occupo di arredamento da circa 16 anni, infatti ho iniziato a lavorare nel settore dal 2003, dapprima come dipendente in altri store del mobili e dal 2010 per conto mio, anno in cui è nata appunto CASANOVA a Valenzano in provincia di Bari.

La mia più grande passione in questo mondo è per la progettazione che è in continua crescita ed evoluzione, infatti oggi siamo tra i primi ad utilizzare un sistema di progettazione 3D.

In buona sostanza, grazie a programmi evoluti di grafica che gestisco personalmente, ed a strumenti come il visore ottico, possiamo farti immergere nella REALTA’ VIRTUALE, mostrandoti realmente gli spazi e come sarà la tua casa se viene arredata da noi.

Se desideri maggiori informazioni di qualsiasi tipo che possa competerci, compila il modulo che segue

commenta con il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu