Come creare un’area cucina living dividendo l’ambiente in tre zone

Come creare un’area cucina living dividendo l’ambiente in tre zone

Ennesimo capolavoro, una nuova costruzione alla quale abbiamo dedicato il giusto tempo per creare degli ottimi abbinamenti. E nel frattempo anche un occhio alla funzionalità senza tralasciare estetica e design, grazie Franco ed Ilaria.

In questa progettazione abbiamo diviso l’area in tre settori, dove in una prima area abbiamo costruito la zona lavoro con piano cottura e lavello per permettere ai nostri clienti di poter cucinare in un ambiente più riservato e non visibile agli ospiti.
In una seconda area abbiamo inserito delle dispense con frigo, forno e spazi per poterci mettere utensili vari, con annesso tavolo da pranzo.
Nella terza area abbiamo la zona living, corredata di basi e pensili vasistas con zona TV. Viene in fine completata con un buon Bio-camino incassato in una struttura di cartongesso.

Questa composizione è un connubio di funzionalità e design dell’ambiente.

Vieni a trovarci anche solo per un caffè e troveremo la soluzione più adatta a te!

Ciao sono Marco Inverardi, titolare dell’azienda CASANOVA ARREDAMENTI

Mi occupo di arredamento da circa 16 anni, infatti ho iniziato a lavorare nel settore dal 2003, dapprima come dipendente in altri store del mobili e dal 2010 per conto mio, anno in cui è nata appunto CASANOVA a Valenzano in provincia di Bari.

La mia più grande passione in questo mondo è per la progettazione che è in continua crescita ed evoluzione, infatti oggi siamo tra i primi ad utilizzare un sistema di progettazione 3D.

In buona sostanza, grazie a programmi evoluti di grafica che gestisco personalmente, ed a strumenti come il visore ottico, possiamo farti immergere nella REALTA’ VIRTUALE, mostrandoti realmente gli spazi e come sarà la tua casa se viene arredata da noi.

Se desideri maggiori informazioni di qualsiasi tipo che possa competerci, compila il modulo che segue

commenta con il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.